«OGM, LA REGIONE RIFERIMENTO PER L’EUROPA»

«Il Friuli Venezia Giulia sarà Regione di riferimento per le prossime proposte di modifica della direttiva comunitaria in materia di Ogm che lo Stato si appresta ad inviare all’Unione Europea». Lo ha affermato il vicepresidente della Regione, Sergio Bolzonello, a margine della riunione della Commissione politiche agricole, che si è tenuta all’interno del Salone del gusto al Lingotto di Torino, al quale ha partecipato anche il ministro Maurizio Martina. «La Regione si è assunta un ruolo di apripista per ottenere il riconoscimento del diritto a un territorio libero dal mais geneticamente modificato, per tutelare l’autenticità e tipicità dei prodotti locali: mettiamo a disposizione la nostra esperienza», ha commentato Bolzonello. Il Friuli è stato infatti apripista nei divieti alle coltivazioni Ogm poi mutuati nella normativa nazionale.
Dal Messaggero Veneto del 21 ottobre 2014

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...